Il petrolio non è un deposito di valore, Bitcoin lo è, dice Crypto Billionaire

Bitcoin è un valore di negozio più del petrolio

Cameron Winklevoss, il co-fondatore di Gemini exchange, ha assunto su twitter per sostenere bitcoin un’altra volta. In mezzo alla caduta di quasi tutti i settori a causa della situazione pandemica, molti ritengono che il Bitcoin Revolution sia un investimento sicuro.

Nel recente tweet, Winklevoss dice che il bitcoin ha più valore di magazzino rispetto al petrolio, che negli ultimi tempi ha visto un calo della domanda.

Con la crescente adozione e l’aumento dei prezzi, Winklevoss ha spinto uno dei beni digitali preferiti come il bene più scarso di sempre, la Bitcoin. Al momento della stampa, Bitcoin è scambiato a $11753 contro USD con un piccolo aumento dell’1,56% nelle ultime 24 ore. Tuttavia, l’argomento chiave di Cameron è che l’offerta massima di Bitcoin è limitata e conosciuta, mentre è difficile analizzare la scarsità di altri asset tradizionali come l’oro e il petrolio.

Bitcoin – Il bene più scarso

La fase economica critica in corso ha lasciato agli investitori la ricerca di un’attività affidabile su cui investire. La minore domanda di petrolio ha costretto governi come l’Iran a offrire titoli di sicurezza sostenuti dal petrolio.

Al contrario, il co-fondatore di Geminisays bitcoin è un’opzione migliore del petrolio. Il bitcoin ha più valore di magazzino ed è più scarso del petrolio. Tuttavia, i seguaci di crypto hanno accettato il suo punto di vista, ma alcuni degli utenti hanno espresso la loro disapprovazione.

La domanda mondiale di petrolio è calata vertiginosamente

Secondo una recente dichiarazione dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC), la domanda di petrolio è diminuita in tutto il mondo. Ciò è dovuto alla crisi COVID-19 in corso, che ha lasciato quasi tutto il mondo in isolamento.

Tuttavia, il calo della domanda sarebbe stato recuperato nei mesi successivi, poiché molti paesi hanno allentato il blocco. Pertanto, si prevede che la domanda di petrolio si riprenderà entro il prossimo anno.

In poche parole, la pandemia COVID-19 ha colpito inversamente ogni settore. D’ora in poi, gli investitori sono alla ricerca di „rifugi sicuri“ per i loro fondi. Pertanto, come ha detto Winklevoss, la Bitcoin potrebbe essere un’opzione migliore, poiché si prevede che nei prossimi giorni l’asset digitale supererà tutti gli altri asset tradizionali.